Trivia


  • Nel episodio numero 25 di Rockman.EXE è apparso un poster con l'immagine di Doremi con il costume della seconda serie, mentre questa si trasforma. Clicca sull'immagine per ingrandire. Attualmente stò scaricando l'epsodio, un altro pò di pazienza

  • Nell'episodio 128 di Inuysha durante una competizione culinaria appare una ragazza che indossa il costume di Doremi della quarta serie. Accanto a lei appare anche un ragazzo somigliante a Rubber di One Piece, Shinichi e Ran da Detective Conan e in fondo potete vedere una ragazza con i capelli come Shampoo di Ranma. Nella sezione video in streaming trovate il video dell'episodio in altro

  • In alcuni paesi il nome "Doremi" è scritto "DoReMi"

  • Il doppiatore di Oyajiide, Matsuo Kouichi, putroppo è morto nel 2001 per un emorragia interna

  • Una curiosità sul cognome di Melody. Una mia amica, usando un generatore di nomi giapponesi ha avuto come risultato il cognome di Melody come corrispondente del suo "Solirio" italiano. Se quel generatore è davvero affidabile allora si può dire che in italiano Fujiwara corrisponda ala cognome Solirio

  • La doppiatrice giapponese di Pop è Sawa Ishige eccetto nell'episodio 27, in cui è invece Yuka Shino a doppiarla

  • Nell'ultimo episodio della serie Dokkan, il numero 51, Doremi dà una lettera ad un ragazzo in riva la mare. Molti si domandano chi sia quel ragazzo, se sia Akatsuki o Kotake. In realtà si pensa che quest'ultima scena racchiuda un pò la morale di tutta la storia: Doremi infatti riesce a rivelare i propri sentimenti ad un ragazzo anche senza usare la magia, e ciò fa capire che non bisogna avere dei poteri magici o essere delle streghe per poter esaudire i propri desideri, ma basta solo un pò di volontà



  • Nell'anime le ojamajo non ricambiano l'amore dei Flat4, mentre nel manga ricambiano i loro sentimenti

  • Doremi è anche il cognome di un personaggio della banda Disney, Doretta Doremi

  • In una scena eliminata dei Griffin il cane Brian paragona Ojamajo Doremi a una versione per ragazzi del telefilm Sex and the City

  • La maggioranza dei moderni nomi femminili finiscono per -ko, come Aiko, che significa "bambino/a, fanciullo/a"

  • L'episodio numero 9 della serie Oav Naisho, RIKOODAA Jiken!, ha dei riferimenti all'antica favola Greca "Mercurio e gli Operai":

    Un operaio, riposandosi sulla riva di un fiume fece cadere accidentalmente la sua ascia in acqua. Mercurio gli apparse e gli chiese quale fosse il motivo delle sue lacrime. Così dopo aver saputo cosa fosse successo il Dio si gettò in acqua e ne tirò fuori un ascia d'oro, l'uomo però disse che quell'ascia d'oro non era la sua, così Mercurio si rituffò nuovamente, tornando con un ascia d'argento, ma ancora un volta l'operaio dichiarò che quella non era la sua ascia perduta, Mercurio si rituffà una terza volta e riuscì a trovare l'ascia. L'operaio ringraziò il dio di cuore e quello, capendo che davati a lui vi era un uomo onesto decide di donargli anche l'ascia d'oro e l'ascia d'argento. Tornato dai suoi compagni, l'operaio raccontò l'accaduto e uno di loro si precipitò al lago, arrivato qui gettò la sua ascia nel lago e cominciò a lamentarsi. Mercurio apparve e si tuffò, ritornando con un ascia d'oro. L'operaio dichiara che quella era proprio l'ascia persa, ma Mercurio si accorge dell'inganno e non solo non consegna l'ascia d'oro all'uomo ma si rifiuta anche di riprendere l'altra.

    Quando infatti Doremi appare a Miyamoto, per scoprire se stesse mentendo o meno, chiede se ha rotto un flauto d'oro, d'argento o di bronzo

  • I Kompeitō, dolci apparsi nell'episodio numero 6 della serie Oav Naisho, Konpeito no Omoi, sono delle caramelle giapponesi di origine portoghese. Sono molto piccoli, non più di 1 cm di diametro. Ogni pezzo è ricoperto di piccole protuberanze. Per preparali, ancora oggi vengono eseguiti a mano, occorrono dai 7 ai 10: sono preparato gettando dell'acqua zuccherata in una apposita bagnarola chiamata Dora. I Kompeito sono molto diffusi in anime e manga, e sono apparsi anche nella serie di Hamtaro, Sailor Moon, Bleach, Paradise Kiss.

  • I Takoyaki sono delle di pollo o polpo, di quelle che spesso mangia e cucina Aiko. Si ottiene cuocendo la farina e l'uova con il porro trittato e il polpo. E' molto diffuso ad Osaka e quasi tutte le famiglie possiedono l'apposita piastra per prepapare queste polpette. Una curiosità: nella pubblicità giapponese dei Takoyaki appare l'arbitro italiano Pierluigi Collina. Letteralmente "orata cotta al forno" è una torta giapponese con la forma di un pesce. Appare nell'episodio numero 7 della serie Oav Ojamajo Doremi Naisho e simboleggia la fortuna.

  • Yada Masaru viene chiamato per nome solo da suo padre e da Hazuki.