Ojamajo Doremi Sharp




Informazioni Generali


Titolo Originale : Ojamajo DoReMi Sharp
Titolo Italiano : Ma che Magie Doremì
Catena di diffusione Giapponese : TV Asahi
Catena di diffusione in Italia : Italia 1
Numero di episodi : 49 + Speciale
Film : Il cuore delle streghe
Trasmesso in Giappone : 6/2/2000 - 28/1/2001
Trasmesso in Italia : 2002
Studio : Toei Animation

Storia


La seconda serie si intitola "Ojamajo Doremi Sharp" (in Italia "Ma che magie Doremi") ed il compito delle Ojamajo sarà quello di accudire Hana, la neonata strega figlia della regina, che vedono nascere da una rosa dai petali blu dopo essersi infiltrate nel mondo delle Streghe, con la scusa di voler portare il suo asciugacapelli a Majorika. Come viene spiegato loro dalle Streghe, dovranno accudire per un anno la bambina perchè secondo la legge magica chiunque assista alla nascita di un bambino/a magico dovrà accudirlo per un anno, ed è per questo che possono ridiventare Ojamajo con nuovi poteri.
Hana, nonostante la tenera età, ha un ottimo potenziale magico ed usa la sua magia, racchiusa nei quattro cristalli del codino, per combinare marachelle e capricci. L'esserino giallo rinchiuso nella 1 serie nel magico computer, Oyajide, tenterà di rapire la piccola streghetta nonostante sia un fan scatenato di Lullaby, ma ogni volta il suo piano verrà rovinato dalle Ojamajo. Proprio nei tentativi di Oyajide di rubare Hana, le Ojamajo attraverso il cerchio magico, esprimendo il desiderio di salvare Hana, riescono ad ottenere un nuovo vestito, chiamato Giro Didò, in cui possono utlizzare anche un nuovo musichiere, che utilizza nuove note magiche.
In questa serie appaiono anche i quattro maghi del FLAT 4: Fujo, Leon, Akastuki, e Toru. In questa serie il Maho-Do si tramuta nel Flower Garden Maho-Do, in cui si vendono fiori magici. Anche in questa serie le Ojamajo non riescono a diventare streghe a pieno titolo perchè si sacrificano per cercare un fiore chiamato "amore eterno" per salvare Hana dall'incantesimo lanciatogli contro dall'ex regina del mondo delle streghe, Majotourbillon. Le bambine si inoltrano nella foresta proibita, ma dopo aver recuperato il prezioso fiore avendo sacrificato i loro cristalli fatati, cadono in un sonno che durerà mille anni, vengono però salvate da Hana che urla per la prima volta la parola "mamma", sciogliendo l'incantesimo. Le ragazze vengono separate da Hana che viene affidata alle cure dell'asilo delle streghe.